Le sconnesse e inscindibili relazioni strade-paesaggi della Tuscia

«Geostorie», anno XXIII, nn. 1-2, 2015

Luisa Carbone 
Le sconnesse e inscindibili relazioni strade-paesaggi della Tuscia

La riflessione sulla combinazione di strada e paesaggio è certamente molto
ampia. Oltre a presentare una recente letteratura nazionale e internazionale, esistono
alcune questioni cruciali che le politiche regionali si trovano ad affrontare, che vanno
dal funzionamento di gestione e manutenzione al coinvolgimento di una reale
partecipazione della comunità nella cultura del paesaggio e di un nuovo modo di
progettarlo. Il contributo al riguardo ha l’intento di analizzare la strada non solo come
strumento di mobilità, ma nei suoi molteplici ruoli, antropico e paesaggistico: non è
solo la qualità delle strade a essere rilevante, ma è la qualità delle relazioni che sono in
grado di stabilire con il paesaggio.

The consideration on the combination of road and
landscape is certainly very broad. In addition to presenting a recent national and
international literature, there are some crucial issues, resulting from the management’s
operation, from the involvement of a real participation of the community in the culture
of landscape and a new way of designing it. This paper aims to analyze the road not
only as an instrument of mobility, but in its multiple anthropic and landscape roles: not
only the quality of the roads is relevant, but it is the quality of the connections that the
roads are able to establish with the landscape.

Parole chiave: Strade, Paesaggio, Genius loci, Identità, Pianificazione
Keywords: Roads, Landscape, Genius loci, Identity, Planning