La geografia nella Firenze del secondo Ottocento: Gustavo Uzielli

In occasione dei 150 anni della Società Geografica Italiana e all’interno del progetto espositivo diffuso La geografia incontra le istituzioni fiorentine,la Biblioteca Nazionale  Centrale organizza un pomeriggio di studio dedicato alla figura di Gustavo Uzielli che nel 1867 fu tra i fondatori della Società Geografica Italiana e di cui la BNCF conserva l’importante fondo documentario.

Mercoledì 14 giugno 2017,  ore 16,30

La geografia nella  Firenze del secondo Ottocento:  Gustavo Uzielli

 

Interverranno :

Zeffiro Ciuffoletti: La dimensione culturale della Firenze capitale
Leonardo Rombai: Gustavo Uzielli storico della geografia, della cartografia e delle esplorazioni
Anna Guarducci: Gustavo  Uzielli scienziato poliedrico e territorialista
Carla Pinzauti:  L’Archivio Gustavo Uzielli della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze