Presentazione del volume “El Atlas Medici de Lorenzo Possi (1687)”

Nel 1687, l’ingegnere italiano Lorenzo Possi realizzò un straordinario insieme di mappe sulle fortificazioni dei confini spagnoli con la Francia e il Portogallo. L’atlante era in realtà un omaggio per Ferdinando de Medici, erede del Grand Duca di Toscana Cosimo III. La riscoperta di quest’opera, inedita e sconosciuta fino ad oggi, nella Biblioteca del Museo Galileo di Firenze, ha permesso recuperare questo gioiello della cartografia europea.

Presentazione del Volume

El Atlas Medici de Lorenzo Possi (1687)
Piante d’Estremadura e Catalogna

Introduce:
Rafael Valladares (EEHAR-CSIC)

Partecipano:
Miguel Ángel Melón (Universidad de Extremadura)
Annalisa D’Ascenzo (Universidad Roma Tre)
María Rocío Sánchez Rubio e Isabel Testón Nuñez (Universidad de Extremadura)

Giovedì 28 Maggio 2015, ore 17.00

Via di S. Eufemia 13, 00187 Roma
Tel. 06 68100001
www.eehar.csic.esescuela@eehar.csic.es

Locandina