Call for papers: “II convegno internazionale dedicato alle fortificazioni dell’Età Moderna nella costa del Mediterraneo”

FORTMED 2016 è il Convegno Internazionale dedicato alle fortificazioni dell’Età  Moderna  nella  costa  del  Mediterraneo, giunto alla sua 2° edizione,   dopo   l’esperienza   inaugurale   svoltasi   a   Valencia nell’ottobre del 2015.
Il convegno si terrà nei giorni 10, 11 e 12 Novembre 2016 presso spazi definiti a cura del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze.
L’obiettivo  principale  della conferenza è lo scambio di conoscenze e la condivisione per una migliore comprensione, valutazione, gestione e valorizzazione  della  cultura e del Patrimonio che si sono sviluppati lungo la costa del Mediterraneo in Età Moderna, al fine di favorire la diffusione dei risultati conseguiti.
Il   congresso   avrà   un   carattere   multi-disciplinare,   a   cui parteciperanno  architetti,  ingegneri, archeologi, storici, geografi, cartografi,  operatori e amministratori del Patrimonio, professionisti del  settore  turistico, restauratori ed esperti nella comunicazione e diffusione   dei  Beni Culturali. Seguendo l’idea di voler favorire il concretarsi di una visione  collaborativa e integrata che sia adeguata per la nostra epoca.

Sito web: www.fortmed.eu

SCADENZA PRESENTAZIONE ABSTRACT: 5 MARZO 2015

Call for papers Workshop “Musica e territorio” (SGI, Roma 28 maggio 2015)

Il 28 maggio 2015 si terrà presso la Società Geografica Italiana (Roma) il Workshop “Musica e territorio”.
L’incontro è promosso dal Gruppo di Lavoro Agei “Media e geografia”; la call è aperta a studiose/i di ogni disciplina ed esperte/i di musica interessate/i al rapporto musica/territorio. Le/gli interessat* sono pregate/i di inviare un breve abstract (circa 250 parole) contestualmente agli indirizzi elena.dellagnese@unimib.it e tabusi@unistrasi.it entro il 20 febbraio 2015. L’elenco degli abstract accettati sarà reso noto entro il 15 marzo. E’ prevista la pubblicazione di una selezione dei paper.

Saranno oggetto di attenzione papers relativi a:
1) la relazione fra musica e luoghi di produzione e/o ascolto (che include, da un lato, una geografia degli stili musicali, secondo la tradizione di studi statunitense, dall’altro quella della connessione fra spazi di ascolto, soundscapes quotidiani, festival, cluster produttivi, ma anche l’analisi dell’uso della performance musicale per occupare e rivendicare spazi pubblici residuali, fra partecipazione e resistenza);

2) l’uso di testo e musica come geo-grafia, ovvero come rappresentazione/evocazione dei luoghi (la musica e il senso del luogo, che va da “California Dreaming” dei Mamas and Papas, a “In the ghetto”, di Elvis Presley, a “The river”, di Bruce Springsteen);

3) la possibile connessione fra costruzione musicale e identificazione etnico/culturale (la musica come confine e il suo – possibile – superamento, dall’arpa celtica alla Patchanka di Manu Chao).

Comitato scientifico
Sergio Conti, Filippo Celata, Elena dell’Agnese, Giulia De Spuches, Giuseppe Muti, Massimiliano Tabusi, Sergio Zilli

Allegato

Call for Papers “Itinera. Nuove prospettive della ricerca storica e geografica”

È aperto il Call for Papers per presentare proposte di intervento al III seminario internazionale “Itinera. Nuove prospettive della ricerca storica e geografica” che si terrà a Palermo il 14 e 15 maggio 2015.

Il seminario ha come obiettivo principale quello di riunire professori, ricercatori e giovani studiosi delle diverse discipline storiche e geografiche in uno spazio dove sia possibile riflettere, discutere e dibattere sulle nuove metodologie e sulle prospettive della ricerca, in un contesto di carattere internazionale e interdisciplinare che faciliti lo scambio delle idee e delle relazioni.

L’edizione di quest’anno avrà come tema principale “Isole e frontiere nel Mediterraneo moderno e contemporaneo”.

Saranno accettate proposte di intervento (ca. 20 minuti) presentate da giovani studiosi entro il 10 gennaio 2015 attraverso il form presente sul sito web del seminario: http://seminarioitinera.blogspot.it/.

Call for Papers

Call for Papers “La geografia di Augusto”

Il Dipartimento di Scienze Storiche, Filosofico-Sociali dei Beni Culturali e del Territorio dell’Università di Roma Tor Vergata, nell’ambito delle Giornate di studio in occasione del bimillenario della morte di Augusto, organizza un incontro sul tema “La geografia di Augusto. Riflessioni sulla suddivisione territoriale dell’Italia” (Roma, 26-27 novembre 2014).

Call for Papers

Ottavo Seminario Dalla mappa al GIS

Per un atlante della Grande Guerra

21 e 22 maggio 2014
Laboratorio geocartografico “Giuseppe Caraci”
Dipartimento di Studi Umanistici – Università degli Studi Roma Tre
Via Ostiense, 234/236 (metro B, fermata “Marconi”)

Presentazione

Programma
Programma con abstract

Streaming del Seminario