Referaggio

I testi accolti in «Geostorie» nella sezione “Articoli” sono sottoposti alla lettura preventiva di revisori esterni con il criterio del “doppio cieco” (double-blind peer review).
Dopo il processo di referaggio i giudizi anonimi vengono inviati all’autore/agli autori che ne prendono visione e valutano le eventuali azioni correttive o gli interventi richiesti. In caso di valutazione positiva o di limitate modifiche, l’autore/gli autori approntano il testo definitivo (comprensivo di tutti gli elementi richiesti) mettendolo a norma e rinviandolo alla redazione in formato Word. Le successive bozze vengono inviate dalla Redazione in formato pdf per le ultime verifiche. Nell’apposita sezione “Proposte” la rivista accoglie lavori  con caratteristiche particolari, come confronti su volumi al centro di grande interesse e dibattito, expertise su prodotti geocartografici di pregio commissionati dal mercato antiquario ma con risvolti di rilievo sulla storia della cartografia, prime esperienze di scrittura di studenti particolarmente validi, sottoposti a un procedimento di revisione tra pari con criterio a singolo cieco (one-side blind). All’autore/agli autori di ciascun articolo viene fornito l’estratto, ossia il pdf del saggio, e inviata copia del fascicolo all’indirizzo fornito.
Per qualsiasi chiarimento gli interessati sono pregati di mettersi in contatto con la Redazione (redazione [at] cisge.it).

Norme redazionali